Farmacie senza omeopatia: ecco la mappa dove segnalarle

Quante volte avete sentito persone lamentarsi del fatto che nelle farmacie si vendono rimedi omeopatici nonostante manchino i dati scientifici a supporto? Da tempo è nata l’iniziativa #farmaciesenzaomeopatia, con tanto di gruppo Facebook, petizione e numerose richieste, innanzitutto per difendere i pazienti, ma anche per non far perdere credibilità alla stessa categoria dei farmacisti. Tuttavia vi sono numerosi problemi: le persone vogliono spesso tali rimedi, molti farmacisti sono quasi costretti a fornirli per non perdere clienti, molti sono in disaccordo tra loro e per legge in presenza di ricetta è necessario procurare il prodotto (non è invece obbligatorio averli in farmacia). L’idea è quindi quella di costruire una vera e propria mappa dove poter inserire quelle farmacie e parafarmacie che hanno scelto di non vendere/consigliare farmaci omeopatici ai pazienti e/o non esporre pubblicità e prodotti omeopatici. Una scelta difficile, non priva di rischi e possibili controindicazioni che, tuttavia, non toglie la libertà di scelta del paziente.

Nella mappa sono indicate in ROSSO le farmacie e parafarmacie che non forniscono prodotti omeopatici nemmeno su richiesta, a meno di avere la ricetta.

Con questa mappa si intende segnalare questa scelta, considerandola un valore aggiunto di serietà, e facendo in modo che chiunque possa liberamente affidarsi a chi ha deciso di non vendere rimedi omeopatici (chiariamo, non è solo l’omeopatia il problema di numerose farmacie). Questa mappa può essere davvero uno strumento utile per il cittadino, un po’ come sono le mappe dei distributori di benzina più convenienti, delle fontanelle di acqua potabile o dei locali che hanno cibi per celiaci.

Vi chiedo di diffondere questa iniziativa, facendola girare tra gli amici e i conoscenti, ma anche nel mondo scientifico e in particolare  tra i pazienti e tra gli stessi farmacisti. Le segnalazioni di farmacie e parafarmacie (anche all’estero) possono essere fatte mandando una mail a [email protected], indicando nome, città e indirizzo della farmacia (potete usare la mail anche per dubbi e domande).

Speriamo in questo modo di rendere le farmacie non-omeopatiche qualcosa di accattivante, da non nascondere, ma anzi da andarne fieri per il bene dei pazienti.

@FedeBaglioni

Federico Baglioni

About Federico Baglioni

Biotecnologo curioso, ho frequentato un Master in giornalismo scientifico a Roma. Sono autore di articoli e libri di divulgazione scientifica, organizzo eventi scientifici e sono fondatore di Italia Unita Per La Scienza e 06Scienza. Mi trovate su YouTube, G+, Facebook e @FedeBaglioni88

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>